martedì 12 novembre 2019
aggiornato alle 06:00


In primo piano

Guide Pratiche

Recesso ed esclusione del socio nelle società di persone

In via generale, le cause di scioglimento del rapporto sociale limitatamente ad un solo socio sono rappresentate da tre fattispecie: la morte del socio, il recesso del socio e l'esclusione del socio.
La Guida analizza il recesso regolato dall'art. 2285 c.c. e l'esclusione in base agli artt. 228622872288 c.c., facendo inoltre riferimento alle modalità relative alla liquidazione del socio uscente e alla responsabilità di quest'ultimo e dei suoi eredi stabilite dai successivi artt. 2289 e 2290 c.c. A completamento dell'opera un pratico Formulario scaricabile e compilabile in formato word.



News

IVA    FREE  

Le sanzioni previste in caso di scarto delle fatture elettroniche da parte dello SdI

Con il Principio di diritto 11 novembre 2019, n. 23, l’Agenzia delle Entrate ha riepilogato il regime sanzionatorio previsto per il caso in cui la fattura elettronica risulti scartata dallo SdI. In particolare, è stato precisato che la fattura elettronica o le fatture del lotto di cui al file scartato dal Sistema di Interscambio si considerano “non emesse”....


DICHIARAZIONI

ISA: dalle Entrate chiarimenti sulla causa di esclusione relativa all'inizio attività

Al riguardo, con la Risposta all'istanza di interpello 11 novembre 2019, n. 479 , l'Agenzia delle Entrate ha precisato che la causa di esclusione relativa all'inizio attività può essere dichiarata per il periodo d'imposta per il quale la dichiarazione di inizio dell'attività è stata comunicata all'Amministrazione finanziaria. Per i periodi d'imposta successivi, può essere dichiarata la causa di esclusione relativa al non normale svolgimento dell'attività. ...


MANOVRA 2020

Pioggia di emendamenti sul “decreto fiscale”

Sarebbero circa un migliaio gli emendamenti al “decreto fiscale” di accompagnamento alla Manovra di fine anno (D.L. 26 ottobre 2019, n. 124), presentati in Commissione Finanze della Camera. Tra i correttivi allo studio, la riapertura della pace fiscale per cartelle e liti pendenti con estensione della rottamazione agli avvisi bonari, un allentamento della stretta sulle compensazioni per i crediti maturati con investimenti in ricerca e sviluppo e patent box, la limitazione dei controlli preventivi sul corretto versamento di ritenute nell’ambito di appalti e subappalti ...


IRPEF

Non tassata la plusvalenza derivante da cessione di azienda dei contribuenti ammessi al forfettario

Non è soggetta a tassazione la plusvalenza derivante dalla cessione di azienda di un contribuente ammesso al regime forfettario; da tale agevolazione rimane invece escluso il corrispettivo riferito all’avviamento: lo ha precisato l'Agenzia delle Entrate con la Risposta all'istanza di interpello 11 novembre 2019, n. 478 . Per quanto riguarda in particolare il corrispettivo imputabile all'avviamento, l'Agenzia sottolinea che ...


SANATORIE

“Saldo e stralcio” e “rottamazione-ter”, versamenti entro il 2 dicembre (ma si applicano i 5 giorni di tolleranza)

Scadrà il prossimo 2 dicembre (in quanto il 30 novembre cade di sabato) il termine per il versamento: della prima rata da parte dei contribuenti che hanno aderito al “saldo e stralcio”; della prima rata da parte dei contribuenti che hanno aderito alla “rottamazione-ter” usufruendo della riapertura dei termini fino al 31 luglio 2019 per la presentazione della domanda ...


MANOVRA 2020

Auto aziendali, per il Cndcec la norma sui fringe benefits “non può essere definita ragionevole”

Il disegno di legge di Bilancio prevede, con effetto dal 1° gennaio 2020, una stretta sulle auto aziendali: per i veicoli con emissioni di biossido di carbonio fino a 160 grammi per km, infatti, è stata fissata al 60%, in luogo dell’attuale 30%, su una percorrenza convenzionale di 15mila chilometri, la misura della tassazione in busta paga sull’auto aziendale concessa...


AGENTI E RAPPRESENTANTI, PREVIDENZA

Enasarco, prorogato al 15 gennaio 2020 il pagamento dei contributi sospesi per sisma

È stato prorogato al 15 gennaio 2020 il termine per il pagamento dei contributi sospesi per le imprese preponenti colpite dagli eventi sismici del 24 agosto 2016, 26 e 30 ottobre 2016 e 18 gennaio 2017. Lo ha reso noto Enasarco con un comunicato del 7 novembre 2019 , precisando che entro tale scadenza i contributi potranno essere saldati in un’unica soluzione, senza applicazione di sanzioni e interessi, oppure mediante rateizzazione fino a un massimo di 120 rate mensili di pari importo ...


MANOVRA 2020

Legge di Bilancio, Cndcec: “Per le Partite Iva non c’è alcuna attenzione”

“Per finanziare la riduzione del cuneo fiscale la manovra sposta risorse dal comparto del lavoro autonomo a quello dei dipendenti. Per le Partite Iva non c’è alcuna attenzione”: lo ha affermato il consigliere nazionale dei commercialisti Maurizio Postal nel corso di un'audizione che si è svolta ieri presso le Commissioni congiunte Bilancio di Camera e Senato. ...


IMPOSTE DIRETTE

Nel tax credit R&S anche le somme versate all'Università per finanziare gli assegni di ricerca

Rientrano nella base di calcolo del credito d’imposta riconosciuto per gli investimenti in ricerca e sviluppo le somme versate da un’impresa all’Università a titolo di corrispettivo per il finanziamento di un assegno di ricerca: lo ha affermato l’Agenzia delle Entrate con la Risposta all’istanza di interpello 11 novembre 2019, n. 477. Detti importi, in particolare, rilevano ai fini dell’incentivo in esame...


PROFESSIONI

I Commercialisti rispondono al Procuratore nazionale antimafia: “Noi in prima linea nella battaglia per la legalità”

“I commercialisti italiani sono in prima linea nella battaglia per la legalità”. Lo ha ricordato il presidente del Cndcec Massimo Miani, rispondendo a quanto dichiarato nei giorni scorsi a Firenze dal Procuratore nazionale antimafia, Cafiero De Raho, durante il Congresso nazionale del Notariato, che aveva elogiato la sensibilità dei notai nell'interrompere i circuiti illegali. Le parole del Procuratore nazionale antimafia avevano suscitato anche le reazioni di ADC e ANC che, in un comunicato stampa congiunto, hanno sottolineato che “la cultura della legalità non è patrimonio esclusivo dei notai ...


PROFESSIONISTI

Revisori, per il Consiglio di Stato nei procedimenti sanzionatori obbligatoria l'audizione dell'interessato

Il Consiglio di Stato ha formulato il proprio parere in merito allo schema di “regolamento emanato ai sensi dell’articolo 25, comma 3-bis, e dell’articolo 26-ter del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, e s.m.i., recante attuazione della direttiva 2006/43/CE in materia di revisione legale dei conti annuali e dei conti consolidati”, con particolare riferimento alle...


CATASTO

Le ipotesi di revisione del classamento degli immobili urbani su iniziativa del Comune

Nel nostro ordinamento catastale sono previste tre ipotesi di revisione del classamento di un immobile urbano su iniziativa dell’amministrazione comunale: la prima è quella prevista dall’art. 3, comma 58, della Legge 23 dicembre 1996, n. 662, secondo cui il Comune può chiedere l’intervento dell’Agenzia delle Entrate per ottenere...


ADEMPIMENTI

Accise, il rapporto tributario intercorre esclusivamente tra il fornitore e lo Stato

In materia di accise, il rapporto tributario intercorre esclusivamente tra il fornitore e lo Stato, mentre il rapporto tra il fornitore e il consumatore (o il subfornitore non autorizzato) è di natura contrattuale e si pone su un piano distinto rispetto a quello tributario. Pertanto, è sempre il fornitore a essere titolare, dal lato passivo, dell’obbligazione tributaria di corrispondere...


FISCO UE, IVA

Dall’Ecofin un accordo su semplificazioni ed esenzioni Iva per le piccole imprese

Con un accordo firmato il 6 novembre scorso l'Ecofin, il Consiglio che riunisce i ministri dell'economia di tutti i paesi membri UE, ha condiviso un orientamento generale sulla proposta di direttiva, modificativa della direttiva n. 2006/112/CE , che introduce disposizioni per la semplificazione delle norme IVA applicabili alle piccole imprese e un'esenzione dall'IVA, sotto una certa soglia di fatturato annuo, in tutta l'Unione Europea. In particolare, il testo prevede che ...


FORMAZIONE IN AULA    FREE  

Funzioni e responsabilità dell'organo di controllo nelle aziende di minori dimensioni: iscriviti agli Special Event Revisione Legale!

MySolution|Formazione arricchisce questa stagione formativa con il nuovo Special Event "Funzioni e responsabilità dell’organo di controllo nelle aziende di minori dimensioni: aggiornamenti e criticità".

La docente è Roberta Provasi, Professore Associato di Ragioneria e Revisione legale dei conti presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Il Corso Specialistico si svolgerà in una mezza giornata di 4 ore a partire dal 28 novembre nelle seguenti città: Brescia, Milano, Trento, Verona e Vicenza.

La partecipazione al corso consentirà di maturare 4 crediti in materie del gruppo A per Revisori Legali.


ULTIMI GIORNI

ITALIA OGGI
MANOVRA 2020

Sconti per le spese dall'estetista

Italia Oggi del 15 ottobre 2019 , pag. 27 di Cristina Bartelli

ITALIA OGGI
FATTURA ELETTRONICA

Le e-fatture nel cassetto

Italia Oggi del 12 ottobre 2019 , pag. 31 di Andrea Bongi

ITALIA OGGI
IVA

Autoscuole, Iva ridotta possibile

Italia Oggi del 11 ottobre 2019 , pag. 29 di Giulia Provino

ITALIA OGGI
FATTURA ELETTRONICA

E-fattura a utilizzo multiplo

Italia Oggi del 10 ottobre 2019 , pag. 27 di Cristina Bartelli

ITALIA OGGI
ACCERTAMENTO

Redditometro stop, gli evasori gongolano

Italia Oggi del 9 ottobre 2019 , pag. 32 di Andrea Bongi

NEWS
VERSAMENTI

Pagamento cartelle, addio al bollettino RAV

9 ottobre 2019

ITALIA OGGI
REGIMI AGEVOLATI

Forfetari ai saldi di fine anno

Italia Oggi del 8 ottobre 2019 , pag. 29 di Giuliano Mandolesi

ITALIA OGGI
PROCEDURE CONCORSUALI

Liquidazione, imprese a rischio

Italia Oggi del 8 ottobre 2019 , pag. 27 di Filippo Pongiglione

ITALIA OGGI
PROCEDURE CONCORSUALI

Crisi d'impresa, rischio ridotto con gli indici di allerta Cndcec

Italia Oggi Sette del 7 ottobre 2019 , pag. 2 di Giovanni Galli

ITALIA OGGI
ANTIRICICLAGGIO

L'adeguata verifica fa il bis

Italia Oggi del 5 ottobre 2019 , pag. 27 di Cristina Bartelli

ITALIA OGGI
PROFESSIONISTI

Revisori in ansia da controllo

Italia Oggi del 4 ottobre 2019 , pag. 27 di Andrea Bongi

ITALIA OGGI
AGEVOLAZIONI

Le agevolazioni fiscali sono 513

Italia Oggi del 3 ottobre 2019 , pag. 29 di Cristina Bartelli

ITALIA OGGI
ANTIRICICLAGGIO

Registro titolari, accesso libero

Italia Oggi del 1 ottobre 2019 , pag. 27 di Luciano De Angelis

DECRETO FISCALE

Nuove disposizioni per il contrasto delle frodi IVA nel settore dei carburanti

Mediante l’art. 6 del Decreto Fiscale si intende rafforzare l’azione di prevenzione e contrasto delle frodi nel settore della vendita di alcuni carburanti, prevedendo alcune modifiche alle disposizioni di cui all’art. 1, commi 937 e ss., della Legge 27 dicembre 2017, n. 205 e delle nuove, stringenti, disposizioni in tema di utilizzo delle dichiarazioni di intento da parte degli esportatori abituali.


SANZIONI

Sanzioni trasmissione corrispettivi: omesso invio equiparato alla mancata memorizzazione

In materia di trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri, l’omessa trasmissione dei corrispettivi giornalieri è equiparata alla mancata memorizzazione. Il legislatore dispone infatti che laddove i corrispettivi non vengano memorizzati si applica la sanzione del 100% dell’imposta relativa all’imponibile non memorizzato; se vengono memorizzati ma non inviati entro i 12 giorni successivi all’operazione trova comunque applicazione la stessa sanzione ravvedibile.


PROCESSO TRIBUTARIO

Processo tributario: la difesa personale del contribuente

Nell’ambito del processo tributario, l’art. 12 del D.Lgs. n. 546 del 31 dicembre 1992, prevede l’obbligo per i contribuenti di farsi assistere da un difensore abilitato. Tuttavia, per le controversie di valore fino a 3.000 euro le parti possono stare in giudizio senza assistenza tecnica. Nell’ambito del processo tributario telematico, l’art. 4 del decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 163 del 23 dicembre 2013, è intervenuto proprio a disciplinare le modalità con cui la procura alle liti, ovvero l’incarico di assistenza o difesa, possono essere validamente conferiti al difensore. Vediamo cosa succede nei casi di difesa personale del contribuente.


REATI TRIBUTARI

L’amministratore risponde sempre per le imposte non pagate dall’azienda

Può essere condannato per evasione fiscale l’imprenditore anche se ha delegato il controllo della contabilità interamente a professionisti esterni; ai fini della responsabilità penale, non rileva il fatto che non abbia sufficiente preparazione professionale e carenza di titoli di studio per l’incarico che svolge. In tema di omesso versamento dell’imposta sul valore aggiunto, l’inadempimento dell'obbligazione tributaria può essere attribuito a forza maggiore solo quando derivi da fatti non imputabili all’imprenditore che non abbia potuto tempestivamente porvi rimedio per cause indipendenti dalla sua volontà e che sfuggono al suo dominio finalistico.


MANOVRA 2020

Contanti, antiriciclaggio soft

Da luglio mille euro in meno di sanzione. Poi 2 mila

Sanzioni antiriciclaggio più basse per infrazioni in tema di contanti e assegni, ma solo a partire dal primo luglio 2020. Con le nuove soglie, infatti, la sanzione minima attualmente pari a 3 mila euro sarà abbassata a 2 mila euro dal 1° luglio 2020 e a mille dal gennaio 2022. Nessuno sconto è invece previsto per i professionisti e gli istituti di credito che omettano di segnalare l'infrazione. Lo si legge nel dl 26 ottobre 2019 n. 124, il decreto fiscale, all'esame della commissione finanze della Camera.


DECRETO FISCALE

All'orizzonte una pace fiscale per gli avvisi bonari

Pace fiscale sugli avvisi bonari. Tra i mille emendamenti depositati in commissione finanze alla camera ieri, arriva, nel fascicolo di quelli presentati dal Pd, la rottamazione degli avvisi bonari per le imprese che non hanno atteso la cartella esattoriale ma, sebbene in difficoltà con il fisco, hanno, comunque, intrapreso un percorso di ravvedimento chiedendo dilazioni di pagamento delle rate.


ACCERTAMENTO

I nuovi Isa danneggiano il rapporto di fiducia

I nuovi Isa hanno incrinato il rapporto di fiducia tra l'amministrazione finanziaria e i contribuenti. Troppe criticità rinvenute nella fase di primo avvio del nuovo strumento hanno finito per far venir meno il principio di «collaborazione e buona fede», sulla base del quale, ai sensi dell'art. 10, comma 1 , dello Statuto del contribuente, dovrebbero essere sempre improntati i rapporti tra amministrazione finanziaria e contribuente.


FORMAZIONE IN AULA    FREE  

300 giornate di formazione in aula accreditata. Scopri i prossimi eventi e iscriviti subito!

Con MySolution puoi partecipare ogni mese a una ricchissima serie di eventi in aula accreditati e di alto livello! Tutti i corsi di aggiornamento in aula (Master MySolution, Mini Master e Convegni) sono compresi nell'Abbonamento MySolution, mentre i Corsi Specialistici sono accessibili a tariffe altamente agevolate per gli Abbonati.

 

Scopri qui di seguito i prossimi eventi e iscriviti subito!

 

Corso Specialistico - La revisione legale dell'area Lavoro

Corso Specialistico - Antiriciclaggio: come allinearsi in breve tempo e con efficienza

Corso Specialistico - La revisione legale in pratica

Convegno - Gli strumenti per monitorare lo stato della crisi

Corso Specialistico - Special Event Revisione Legale

Master MySolution 2019/2020 - 2° Giornata - Accertamenti, ricorsi e deflativi: novità 2019

Mini Master Revisione Legale 2019 - 3° Giornata - Strumenti di analisi e controllo per revisori legali e collegio sindacale


Guide Pratiche

Manovra 2020 - Le novità del Decreto Fiscale collegato

Il D.L. 26 ottobre 2019, n. 124, cd. "decreto fiscale collegato alla legge di bilancio 2020", contiene una serie di misure fiscali per imprese, professionisti e contribuenti, dirette in particolare a combattere l'evasione fiscale. La Guida analizza con taglio pratico le novità del provvedimento, tra le quali - in particolare - la stretta alle compensazioni ed all'utilizzo del contante, la riapertura dei termini per la rottamazione ter delle cartelle e la lotteria degli scontrini. 


MINI MASTER MYSOLUTION

Disponibile il video della seconda giornata del Mini Master Revisione MySolution 2019

È disponibile online il Video della seconda giornata del Mini Master Revisione MySolution 2019. In questa seconda tappa del percorso formativo il relatore, Dott. Giorgio Gentili, analizza la fase finale della revisione legale, il collegio sindacale e la revisione negli enti del terzo settore e nelle società cooperative alla luce della riforma della crisi di impresa, soffermandosi in particolare sui seguenti aspetti: caso pratico di revisione di una posta di bilancio, caso pratico di chiusura della revisione legale, funzioni del collegio sindacale e del sindaco unico e controlli negli enti del terzo settore e nelle società cooperative.


Guide pratiche

Corrispettivi elettronici

La Guida, integrata con la nuova Scheda relativa alla Lotteria degli scontrini e aggiornata da ultimo con il Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate n. 739122 del 31 ottobre 2019, fornisce un quadro dettagliato del nuovo adempimento, definendone i contorni normativi, gli esoneri e le concrete modalità attuative, sia a regime, sia nell’ambito del “periodo transitorio” definito dal D.L. n. 34/2019 all’interno del quale i contribuenti possono giovarsi di disposizioni specificatamente pensate per consentire un passaggio graduale alla nuova modalità di certificazione dei corrispettivi.


Le VideoPillole di MySolution    FREE  

Video Pillola - Decreto fiscale: la stretta sulle compensazioni dei crediti d’imposta

Nel video si fa il punto sulle nuove disposizioni, contenute nel decreto fiscale collegato alla manovra di bilancio 2020 (D.L. n. 124/2019), emanate per arginare il contrasto alle frodi sulle compensazioni fiscali.

In particolare, l’attenzione è posta:

  • sulla stretta alle compensazioni in materia di imposte dirette e IRAP, possibili solo dopo aver presentato la dichiarazione annuale;
  • sull’impossibilità di compensare crediti propri con eventuali debiti accollati;
  • sull’impossibilità di compensare crediti d’imposta in caso di provvedimenti di cessazione della partita IVA o esclusione dalla banca dati VIES.


MASTER MYSOLUTION

Disponibile il video della prima giornata del Master MySolution 2019/2020

È disponibile online il video della prima giornata del Master MySolution 2019/2020.
La prima tappa del percorso ha come argomento Manovra estiva e principali novità di periodo.
Il taglio didattico è sempre pratico e operativo per dare al professionista indicazioni concrete per lo svolgimento della propria attività.
Presentiamo nel video l'intervento di Lelio Cacciapaglia, relatore insieme a Francesco Barone, Carla De Luca, Riccardo Lambri e Mauro Nicola di questo ciclo di lezioni.


MINI MASTER MYSOLUTION

Disponibile il video della prima giornata del Mini Master Revisione MySolution 2019

È disponibile online il Video della prima giornata del Mini Master Revisione MySolution 2019. In questa prima tappa del percorso formativo il relatore, Dott. Gabriele Giammarini, analizza la revisione legale nelle PMI alla luce della riforma della crisi di impresa e dei controlli di qualità, soffermandosi in particolare sui seguenti argomenti: applicazione dell’ARM alle immobilizzazioni immateriali, controllo di qualità dell’incarico, cessazione anticipata del contratto di revisione, comunicazione delle carenze di controllo interno ai responsabili delle attività di governance.


SOFTWARE MYSOLUTION

Nuovo Software MySolution: Commercianti - Calcolo compenso dal lordo al netto

È online il nuovo Software MySolution in cloud: Commercianti - Calcolo compenso dal lordo al netto, da utilizzare per calcolare il compenso netto da corrispondere ad un lavoratore autonomo commerciante, in modo che lo stesso possa percepire - una volta determinate le imposte Irpef/sostitutive, addizionali regionale e comunale, Irap e i contributi previdenziali - un importo lordo prestabilito. Nella sezione dei risultati il programma restituisce il valore del Reddito netto annuale e mensile calcolato, nonchè il totale dei contributi previdenziali.

I nuovi Software in cloud sono compresi nel tuo Abbonamento!


GUIDE PRATICHE

Cooperative sociali

La Guida analizza con taglio operativo tutti gli aspetti della disciplina delle cooperative sociali, anche alla luce delle novità introdotte dal D.M. 4 luglio 2019, con il quale il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha emanato le attese linee-guida per la redazione del bilancio sociale degli enti del Terzo settore.


Guide pratiche

La revisione legale nelle società cooperative

Il D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14 (Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza) e la Legge 14 giugno 2019, n. 55 di conversione del D.L. 18 aprile 2019, n. 32 (c.d. Sblocca cantieri), hanno introdotto importanti novità riguardanti i limiti previsti per la nomina di organi di controllo nelle società cooperative. La Guida analizza con taglio operativo la disciplina aggiornata a seguito delle ultime novità legislative. A completamento dell'opera, un ricco Formulario scaricabile e compilabile in formato word.


GUIDE MYSOLUTION - DICHIARAZIONI

Le Guide Dichiarazioni di MySolution

Le Guide Dichiarazioni MySolution - suddivise in Guide alla Compilazione e Guide Casi ed Esempi -  rappresentano lo strumento pratico e completo per completare con la massima facilità gli adempimenti previsti per le prossime dichiarazioni. 
Tutte le Guide sono ricche di esempi, check list, tabelle, focus, casi pratici e punti di attenzione per illustrare nel modo più chiaro e concreto possibile le materie trattate.


Guide pratiche

E-commerce, web tax e criptovalute

Le vendite on-line rappresentano sempre di più una modalità di vendita alternativa, se non preminente, rispetto a quella tradizionale. Le vendite di prodotti di largo consumo, in particolare, stanno crescendo quattro volte più velocemente delle vendite nei vecchi negozi tradizionali. Una diffusione così estesa di tale modalità di compravendita, tuttavia, comporta l'esigenza di conoscere il corretto inquadramento giuridico e fiscale, al fine di porre in essere corretti adempimenti. La Guida compie una disamina esaustiva della materia, analizzando la normativa di riferimento, l'erogazione di servizi elettronici, le cessioni di beni, gli aspetti contrattuali, la web tax ed il tema delle criptovalute. A completamento del testo una casistica di quesiti e di casi pratici, oltre ad utilissime tavole di sintesi della disciplina.


LA TUA OPINIONE È IMPORTANTE

Cosa vorresti approfondire su MySolution?

MySolution è sempre vicina alle esigenze dei professionisti e per supportare al meglio la tua attività ti invitiamo a valutare l'utilità dei seguenti argomenti di prossima pubblicazione e di suggerirci gli argomenti che vorresti approfondire ...

 

 


ULTIMI GIORNI

PRIMA LETTURA
MANOVRA 2020

Decreto fiscale 2020: lotta all'evasione e nuovi incentivi

17 ottobre 2019
di Paolo Duranti

COMMENTI
ACCERTAMENTO, DICHIARAZIONI

Rimanenze delle imprese minori da monitorare ai fini ISA

16 ottobre 2019
di Giovanni Petruzzellis

COMMENTI
STRUMENTI DEFLATIVI

Formula: autotutela, quando l’ente impositore sbaglia

16 ottobre 2019
di Stefano Setti

COMMENTI
IVA

Cellulari e smartphone: quando è possibile detrarre l’IVA al 100%

15 ottobre 2019
di Marco Bomben

CIRCOLARE MONOGRAFICA
TUTELA PATRIMONIALE

Il contratto di affidamento fiduciario

15 ottobre 2019
di Ennio Vial

COMMENTI
IMPOSTE DIRETTE

Trasferte dei dipendenti e documenti fiscali

14 ottobre 2019
di Stefano Setti

COMMENTI
AGEVOLAZIONI

Forfetari: le verifiche da porre in essere per il 2020

11 ottobre 2019
di Sandra Pennacini

CIRCOLARE MONOGRAFICA
DICHIARAZIONI

Dichiarazione integrativa: disciplina, sanzioni, ravvedimento e problematiche

10 ottobre 2019
di Giovanna Greco

COMMENTI
ACCERTAMENTO

Risparmiometro e lotta all’evasione fiscale

9 ottobre 2019
di Francesco Barone

 

Guide in vetrina

Articoli Più Letti

  1. Manovra 2020 - Le novità del Decreto Fiscale collegato

    GUIDA

    11 novembre 2019

    di Carla De Luca

  2. Manovra 2020, quali forfetari potrebbero perdere il regime agevolato

    COMMENTI

    7 novembre 2019

    di Sandra Pennacini

  3. IVA

    GUIDA

    22 agosto 2019

    di Stefano Setti

  4. Lavoratori frontalieri: i redditi da lavoro dipendente sono imponibili nello Stato di residenza

    COMMENTI

    8 novembre 2019

    di Roberto Lombardi

  5. Subappalti: per Anac ancora applicabile il limite normativo

    NEWS

    8 novembre 2019

  1. IVA

    GUIDA

    22 agosto 2019

    di Stefano Setti

  2. In vigore il Decreto fiscale: novità per acconti d'imposta e utilizzo del contante

    PRIMA LETTURA

    28 ottobre 2019

    di Paolo Duranti

  3. Decreto fiscale 2020: lotta all'evasione e nuovi incentivi

    PRIMA LETTURA

    17 ottobre 2019

    di Paolo Duranti

  4. IRPEF

    GUIDA

    23 settembre 2019

    di AA.VV.

  5. IRES

    GUIDA

    29 agosto 2019

    di AA.VV.